Orecchiette, ciliegino, basilico e mozzarella! Insomma una caprese, ma con la pasta. Un piatto semplice e gustoso che riesce a sprigionare profumi e sapori unici. Ho voluto aggiungere un po’ di pecorino che, con la sua sapidità, fa risaltare ancora di più i sapori mediterranei.

Ingredienti

400 g di orecchiette
200 g di mozzarella di bufala
450 g di pomodori ciliegini
50 g di pecorino romano
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di peperoncino
30 g di basilico
sale q.b.

Procedimento

Tagliate 450 g di ciliegini a quarti, salateli e conditeli con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, un pizzico di peperoncino e abbondante basilico, spezzettato con le mani (quanto? un pacchetto del supermercato: 30 g circa). Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta. Sbriciolate grossolanamente 50 g di pecorino romano.

Tagliate una mozzarella di bufala a dadini grandi come un’orecchietta, più o meno: non si chiede la perfezione ma una buona approssimazione, quella sì. Cuocete le orecchiette. Scolatele, tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura. Riversatele nella pentola e conditele con 3 cucchiai d’olio. Aggiungete i pomodorini.

Fate andare la pasta per pochi minuti, bagnandola con qualche cucchiaio di acqua di cottura. Aggiungete ora il pecorino e la mozzarella, mescolate appena e servite. I formaggi avranno appena iniziato a fondere, mantenendo però ancora un po’ di corpo.

Annunci